Un progetto sull’uso consapevole
e responsabile del web

Il progetto

Web (In)dipendente si propone di promuovere e favorire un uso consapevole e responsabile
del web da parte dei minori, attraverso attività partecipative e interattive.

I destinatari del progetto sono i giovani tra gli 11 e 18 anni, gruppi classe e gruppi formali presenti sul territorio.
Alcune attività sono anche rivolte a genitori e insegnanti e all’intera popolazione interessata.

Rischi e potenzialità
di internet come strumento
Social network
come luogo di incontro
Costruire e proteggere
l'identità online
Il videogioco: quando
l'intrattenimento diventa dipendenza

8

Location

3

Regioni

20

Settimane di attività

5000

Studenti

La storia

Web (In)dipendente è un progetto promosso dalla Cooperativa ORSO e dalla Cooperativa STRANAIDEA e realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche antidroga.

Tra ottobre 2018 e maggio 2019 il progetto ha avuto la sua fase di sperimentazione sul campo raggiungendo 8 territori differenti tra Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria:

Savigliano 15-27 ottobre 2018
Settimo Torinese 5-9 novembre 2018
Torino 26-30 novembre 2018; dicembre 2018; 16 aprile 2019
Alba 4-7 dicembre 2018
Aosta 14-18 gennaio 2019
Casale Monferrato 11-16 marzo 2019
Chiavari 25-29 marzo 2019; 15 aprile 2019
Asti 13-20 maggio 2019

Ogni territorio ha ospitato la mostra interattiva, caratterizzata da installazioni partecipative e condotta da animatori e youth workers, lo spettacolo teatrale WINDIE, scritto e interpretato da cinque attori e attrici, e laboratori di approfondimento per adulti e per giovani, coinvolgendo circa 5000 studenti e studentesse.

web_indipendente

This error message is only visible to WordPress admins

Error: Access Token for web_indipendente is not valid or has expired. Feed will not update.

There's an issue with the Instagram Access Token that you are using. Please obtain a new Access Token on the plugin's Settings page.
If you continue to have an issue with your Access Token then please see this FAQ for more information.

La mostra
interattiva

Spazio espositivo dal carattere esperienziale composto da più di dieci installazioni partecipative, tra giochi, video proiezioni e strategie comunicative non convenzionali. La mostra offre ai ragazzi e alle ragazze uno spazio di riflessione, condivisione ed espressione sul tema delle nuove tecnologie. Il tour è diviso in tre momenti:

• Introduzione con attività collettive
• Esplorazione libera dei partecipanti fra le installazioni
• Confronto e condivisione finale su ciò che è stato esplorato e creato

L’obiettivo fondamentale del percorso è creare un ambiente sicuro e aperto in cui creare discussione, dove ogni partecipante può esprimere liberamente la propria opinione e, insieme al confronto con gli altri, condividere impressioni, dubbi, osservazioni sulle potenzialità di internet come strumento e come luogo di incontro, e possibili soluzioni ai problemi ad esso legati.

Lo spettacolo
teatrale

Esistono giorni che cambiano completamente il mondo come lo conosciamo. Oggi vi presentiamo un nuovo e straordinario Social Network: WINDIE. Una piattaforma in grado di cogliere le esigenze e i sogni degli utenti, con app innovative e invadenti in grado di trasformare la vita quotidiana per sempre.

Nella prima parte dello spettacolo scene e video proiezioni indagano l’intricato mondo digitale:
 WINDIE è con voi nella gestione di tutti i vostri profili social, è in grado di supportarvi in una qualsiasi giornata all’aperto, gestisce le immagini pubbliche, propone un efficace parental control e un nuovo tipo di videogioco immersivo, vi accompagna nella ricerca del migliore impiego lavorativo.

Nella seconda parte lo spettacolo si trasforma in teatro forum e porta il pubblico stesso, e gli studenti in particolare, a diventare protagonista e mettersi in gioco sostituendosi agli attori per ridefinire la realtà e trovare nuove soluzioni ai nuovi problemi del web: il cyberbullismo.

I laboratori

LABORATORIO PER ADULTI
Come si possono educare i futuri cittadini del web? Quali errori si possono evitare e quali vantaggi si possono trarre da internet come strumento?

Un laboratorio indirizzato a genitori, insegnanti ed educatori in cui si sviluppa il tema della new media education con l’obiettivo di fornire le chiavi di lettura sull’utilizzo dei media da parte dei ragazzi e acquisire una maggiore familiarità con le funzionalità degli strumenti messi a disposizione dalle “reti sociali”.

LABORATORIO PER STUDENTI
Cosa accade quando pubblico un’immagine online? Cosa significa privacy e cos’è il diritto all’oblio? Quali sono le azioni che compiamo nel web e quali le ripercussioni che ricadono nel mondo reale?

Un laboratorio per i giovani, studenti e studentesse, per approfondire le tematiche del web: l’uso responsabile delle immagini, le questioni etiche e morali dell’era digitale e delle nuove tecnologie. Fornire alcuni strumenti e spunti di riflessione che possano favorire un utilizzo consapevole di internet e delle tecnologie.

Collaborazioni

Il progetto Web (In)dipendente ha visto le cooperative Stranaidea e Orso collaborare con le istituzioni regionali e comunali delle città della Valle d’Aosta, del Piemonte e della Liguria nell’attuazione a livello locale della mostra, dei laboratori e dello spettacolo teatrale.

Il progetto ha inoltre innescato una collaborazione a livello accademico e scientifico con l’Università degli Studi di Torino e il Dipartimento di Psicologia, con la creazione di un questionario somministrato agli studenti delle scuole dei diversi territori coinvolti.
I risultati, di rilevanza statistica, saranno presentati attraverso una pubblicazione accademica.

Dicono di noi